Notizie

Italia – CG28: Apertura ufficiale dei lavori a Torino – Valdocco.

Continua

Italia – CG28: Apertura ufficiale dei lavori a Torino – Valdocco (02)

Continua

Italia - CG28: "Noi siamo qui Chiesa, uomini consacrati, riuniti nel nome del Signore": Rettor Maggiore

Continua

Italia – Un forum inter-generazionale per un’alleanza educativa comune: “We are, We share, We care”


12 febbraio 2020 23:00 | Por admin
Italia – Un forum inter-generazionale per un’alleanza educativa comune: “We are, We share, We care”

(ANS – Roma) – Il dialogo tra generazioni per ravvivare l’impegno verso un’educazione più aperta ed inclusiva: è questa la risposta che l’Università Pontificia Salesiana (UPS) e la Facoltà di Scienze dell’Educazione “Auxilium” delle Figlie di Maria Ausiliatrice (FMA) danno all’invito di Papa Francesco a preparare il “Patto educativo globale”. Per questo, per sabato 22 febbraio, presso l’“Opera Nazionale delle Città dei Ragazzi” di Roma, un luogo-simbolo della partecipazione e del protagonismo giovanile, è indetto il forum dal titolo “We are, We share, We care”, dove figli e genitori, studenti e insegnanti, lavoratori e datori di lavoro, educandi ed educatori, docenti universitari e rappresentanti di istituzioni pubbliche si confronteranno per elaborare insieme un’alleanza educativa comune.

Il Forum desidera “ravvivare l’impegno per e con le giovani generazioni, rinnovando la passione per un’educazione più aperta ed inclusiva, capace di ascolto paziente, dialogo costruttivo e mutua comprensione”.

Tre i valori generatori dell’evento:

  • We are: esserci in prima persona, non tenersi fuori dal corso della storia globale, locale, personale. Tutti, giovani e adulti, possono scegliere di esserci.
  • We share: condividere e partecipare. Il dialogo è imprescindibile per costruire la “cultura dell’incontro”, per cambiare il modello di sviluppo globale, per ri-orientare la globalizzazione verso la relazionalità.
  • We care: coinvolgersi in prima persona nel comprendere le implicazioni del nostro essere una sola famiglia umana.

L’Università Pontificia Salesiana e la Facoltà di Scienze dell’Educazione “Auxilium” credono che, nell’attuale contesto sociale, occorra aprire spazi di dialogo e di accompagnamento reciproco, stringendo alleanze educative tra tutti i protagonisti della vita sociale e riscoprendo l’importanza dell’educazione.

“Occorre cercare insieme nuove forme di partecipazione attiva di giovani e adulti che nascano dalla condivisione creativa, dal coinvolgimento di tutti” affermano i promotori dell’iniziativa.

La specificità del forum dell’evento è data dalla metodologia utilizzata, che si articolerà in tre tempi:

  • Gruppi di dialogo per appartenenza (figli, educatori, giovani lavoratori, ecc.) – che risponderanno a una serie di domande: cosa mi aspetto dall’alleanze educativa, che cosa desidero, che cosa sogno?; cosa chiedo all’altro gruppo con cui mi sto confrontando, quali cambiamenti, azioni concrete?; cosa offro, cosa sono disposto a rischiare perché i cambiamenti che chiedo, divenga effettivo anche con la mia collaborazione?
  • Gruppi di confronto moderato – i gruppi (figli-genitori, educandi-educatori, studenti-insegnanti, giovani lavoratori-datori di lavoro) vengono coinvolti in un dialogo;
  • Assemblea generale – ogni gruppo di confronto moderato condivide la sua sintesi. 

Per ulteriori informazioni è possibile visitare le pagine dedicate sui siti dei due atenei salesiani: UPS e Auxilium