Notizie

Myanmar – Al via oggi il Seminario per traduttori della Regione Asia-Est Oceania

Continua

Colombia - Primo Congresso Di Spiritualità Salesiana della Famiglia Salesiana

Continua

Papua Nuova Guinea – 25° anniversario della Parrocchia di Maria Ausiliatrice

Continua

Isole Salomone – Un progetto con i ragazzi e i bambini delle discariche di Ranadi


12 agosto 2019 22:00 | Por admin
Isole Salomone – Un progetto con i ragazzi e i bambini delle discariche di Ranadi

(ANS – Honiara) – Povertà, analfabetismo e disoccupazione caratterizzano le famiglie che vivono nei pressi delle discariche di Ranadi, sobborgo a Est di Honiara. Le famiglie che abitano qui si occupano principalmente di raccogliere materiali che possono essere riciclati: scavano tra i rifiuti, li selezionano e li raccolgono.

I bambini lavorano molto spesso insieme ai genitori e, chiaramente, tale pratica impedisce loro di frequentare regolarmente la scuola e di ricevere un’istruzione adeguata. Inoltre, le condizioni igienico-sanitarie in cui si trovano questi minori sono davvero precarie e rischiano di compromettere la loro salute.

L’Istituto Tecnico “Don Bosco” di Henderson ha quindi avviato un progetto per garantire l’istruzione a questi minori e per sensibilizzare i genitori sull’importanza dell’educazione dei loro figli.

Da marzo 2019, i Salesiani di Henderson hanno infatti iniziato dei corsi per insegnare ai bambini tra i 4 e i 13 anni a leggere e scrivere e ad affinare le abilità di calcolo. Il numero di studenti che frequenta queste lezioni si aggira tra i 50 e i 70.

Inoltre, vengono organizzati dei corsi rivolti ai ragazzi più grandi che vogliono specializzarsi in saldatura o fabbricazione o, ancora, nel settore alberghiero. Fino ad oggi, le adesioni per partecipare a queste lezioni sono state circa 25.

Il progetto è finalizzato anche a sensibilizzare i genitori, affinché comprendano l’importanza di dare ai propri figli una giusta educazione e siano motivati a mandarli a scuola anziché a lavorare nelle discariche.
In questo senso, diventa importante garantire un reddito alle famiglie per poter far fronte alle spese scolastiche dei ragazzi. Per questo motivo, l’Istituto Tecnico “Don Bosco” ha ideato un programma rivolto in particolare alle madri, che consente loro di utilizzare il terreno dell’istituto per coltivare ortaggi, da poter poi rivendere al mercato.

È importante che ci sia una collaborazione e un supporto da parte di tutti, affinché la comunità salesiana di Henderson possa continuare a portare avanti questo progetto e raggiungere il maggior numero possibile di bambini e giovani vulnerabili.

{gallery}Isole Salomone – Bambini delle discariche 2019{/gallery}