Notizie

Myanmar – Al via oggi il Seminario per traduttori della Regione Asia-Est Oceania

Continua

Colombia - Primo Congresso Di Spiritualità Salesiana della Famiglia Salesiana

Continua

Papua Nuova Guinea – 25° anniversario della Parrocchia di Maria Ausiliatrice

Continua

Cabo Verde – La “Fundação Salesianos” porta studenti universitari e giovani lavoratori in missione


13 agosto 2019 22:00 | Por admin
Cabo Verde – La “Fundação Salesianos” porta studenti universitari e giovani lavoratori in missione

(ANS – Paúl) – Sono partiti il 5 agosto e non faranno ritorno a casa prima del 24 di questo stesso mese: sono 11 ragazzi e ragazze, studenti universitari e giovani lavoratori, che frequentano le opere salesiane del Portogallo e che hanno aderito al progetto di volontariato: “Missão Segue-me a Cabo Verde!”.

In un comunicato diffuso ai mezzi di comunicazione sociale, l’Ispettoria salesiana “Sant’Antonio” del Portogallo ha reso noto che in questa missione di volontariato internazionale il gruppo intende “costruire un’opportunità di vita comunitaria” con caratteristiche molto specifiche, “incentrata sul servizio, la preghiera, la condivisione, la familiarità e lo studio spirituale”.

Il servizio dei missionari è rivolto “ai bambini e ai giovani di Capo Verde”, in particolare di Janela, Comune di Paúl, sull’isola di Santo Antão. Le principali attività e iniziative che vengono sviluppate in questo tipo di missioni di volontariato giovanile sono la formazione degli animatori, il sostegno allo studio, l’animazione culturale e sportiva, insieme a quella liturgica e pastorale.

Il progetto “Missão Segue-me a Cabo Verde!” non è nato ai primi di agosto: esso ha mobilitato con largo anticipo volontari e collaboratori di varie comunità dove sono presenti i salesiani e le Figlie di Maria Ausiliatrice: Lisbona, Funchal e Arcozelo. Nelle settimane passate sono state molteplici le iniziative per raccogliere le risorse necessarie per questa spedizione, e tra di esse, si possono segnalare un concerto solidale organizzato presso la parrocchia salesiana di Arcozelo e un’articolata campagna di crowdfunding (campagna digitale di raccolta fondi).

Motivati dalla “promozione dei valori e degli ideali” di Don Bosco, i volontari partecipanti non si dedicano solo ad attività educative e di svago per bambini e ragazzi, ma cercano di fare del bene ovunque sia possibile. Così, ad esempio, venerdì 9 agosto i volontari missionari si sono recati a portare canti, sorrisi e un po’ di gioia agli anziani e malati sostenuti dalla locale “Associazione Dragoeiro”; e durante tutto il periodo di attività sono previste sessioni di formazione e promozione della salute e di sostegno psicologico. 

È dal 2007 che il volontariato missionario salesiano, soprattutto attraverso il “Programma Don Bosco – Progetto Vita” porta aiuto e sostegno a centinaia di famiglie di Capo Verde. E, così facendo, tale programma è anche diventato una delle attività di maggior impatto della Pastorale Giovanile salesiana.

Per ulteriori informazioni, visitare l’apposita pagina Facebook – https://www.facebook.com/MissaoSegueMeACaboVerde